Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Le 10+1 cose da sapere e saper fare

Per i rappresentanti dei lavoratori per la salute, sicurezza e ambiente
ISBN: 9788873134589
Prezzo scontato    8,50 €
Prezzo pieno: 10,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    112
  • Collana
    WorkLab
  • Anno
    2019
 

Descrizione

È ancora efficace il ruolo tradizionale del Delegato alla sicurezza del lavoro alla luce dei cambiamenti dell’organizzazione del lavoro, della demografia, della tecnologia e dell’ambiente? Forse no. Stiamo infatti assistendo a grandi mutazioni nei nostri luoghi di lavoro. L’influenza della tecnologia – digitalizzazione, robotica, nanotecnologia – ha effetti sulla salute psicosociale con nuovi rischi ancora non misurati e misurabili. I cambiamenti climatici inoltre, con i problemi derivanti dall’inquinamento atmosferico e dalle malattie che ne derivano, e i cambiamenti nell’organizzazione del lavoro, se da un lato portano flessibilità e nuova occupazione, dall’altro generano ulteriori problemi psicosociali (insicurezza, vio-lazione della privacy, del tempo dedicato al riposo ecc.).
Questo quaderno per i Rappresentanti dei lavoratori per la salute, sicurezza e ambiente si basa sull’esperienza che la FEMCA CISL ha realizzato nei vari settori di competenza e, pur non fornendo tutte le risposte, individua un metodo di analisi e di «saperi» e indica uno strumento, quello della partecipa-zione, con cui affrontare queste problematiche.

Stefano Ruvolo è dirigente nazionale della FEMCA, sindacato dei lavoratori dei settori Moda, Chimica ed Energia della CISL, e responsabile HSE.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax 06 855 2478
P. Iva 01413881002