Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Al settimo cielo

Questo romanzo è stato consacrato negli Stati Uniti e in Messico come uno dei più importanti romanzi dell'esilio argentino
ISBN: 88-7910-193-5
Prezzo scontato    5,27 €
Prezzo pieno: 6,20 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    160
  • Collana
    L'altra riva
  • Anno
    1986
 

Descrizione

Vi si susseguono ricordi di una giovinezza trascorsa nel Chaco, fantasie erotiche di adolescente e amarezza dell'esilio immerse in un'atmosfera divertente e tragica, malinconica e dolorosa.
Aurora, una bellissima ragazza chaquegna, spiata attraverso il buco della serratura, porta l'autore, attraverso una ricerca che dura vent'anni, a percorrere la geografia intima dell'Argentina e del Messico fino a raggiungere il «settimo cielo» in un incontro inaspettato con l'amore impossibile.

Pubblicato in origine negli Stati Uniti e tradotto in varie lingue, è stato il romanzo che ha fatto conoscere il nome di Mempo Giardinelli come uno degli scrittori della nuova generazione, la cosidetta generazione del post-boom, dalla grande forza espressiva e dal rigore della scrittura.

Menpo Giardinelli (1947), argentino del Chaco, ha pubblicato le sue opere in Argentina e in Messico dove ha trascorso otto anni in esilio.Nel 1983 ha ricevuto il Premio nacional de novela de Mexico.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax 06 855 2478
P. Iva 01413881002