Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

L'uomo col bastone

ISBN: 978.88.7910.705.4
Prezzo scontato    6,20 €
Prezzo pieno: 10,33 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    140
  • Collana
    L'altra riva
  • Anno
    1996
 

Descrizione

Nella Guadalupa degli anni Cinquanta l'apparizione dell'Uomo col bastone, misterioso personaggio senza nome e senza volto, sconvolge improvvisamente l 'esistenza quotidiana dell'intera popolazione. Nasce una storia. Cresce la paura. Mille storie si intrecciano, contradd ittorie, spaventose o esi laranti , plausibili o stravaganti.

Nel suo primo romanzo, con un 'immaginazione effervescente e una lingua fluida, alla frontiera tra l 'orale e lo scritto, Ernest Pépin racconta, a partire da un fatto di cronaca, come si ride e si piange, si soff re e si spera, in un piccolo mondo insulare pieno di leggende e di credenze, dove la parola popolare -divenuta onnipotente - trasforma la vita ora in una ridda carnevalesca ora i n un suggestivo sogno collettivo.

Ernest Pépin. nato nel 1950 al Lamentin (Guadalupa), ha svolto intensa attività culturale e ha ricoperto nulllerose cariche nel settore. Attualmente è vicedirettore di Gabinetto presso il Consiglio generale della Guadalupa.

Ha pubblicato in Francia·raccolte di poesie, racconti e tre romanzi. L' Uomo col bastone, con cui ha vinto nel I 994 il Prix des Caraibes, è la sua prima opera tradotta in Italia.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002