Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Nelle tenebre

Scritto durante il penultimo anno della prima guerra mondiale e l'ultimo della vita di Léon Bloy, è l'opera in cui più radicalmente l'autore dà sfogo allo sgomento di fronte ad un mondo in cui la chiusura in se stessi, l'egoismo ottuso e «Più insolente hanno completamente preso il posto di tutto ciò che faceva l'onore di un popolo»
Autore: Bloy Léon
ISBN: 978.88.7910.671.6
Prezzo scontato    7,91 €
Prezzo pieno: 9,30 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    68
  • Collana
    Classici e Contemporanei
  • Anno
    1995
 

Descrizione

Nelle tenebre, scritto durante il penultimo anno della prima guerra mondiale e l'ultimo della vita di Léon Bloy, è l'opera in cui più radicalmente l'autore dà sfogo allo sgomento di fronte ad un mondo in cui la chiusura in se stessi, l'egoismo ottuso e «Più insolente hanno completamente preso il posto di tutto ciò che faceva l'onore di un popolo». Un mondo in cui solo quello che vi è di materialmente profittevole è rispettato. L'orrore di fronte all'impoverimento della vita umana, la visione radicale e apocalittica che traspaiono da queste pagine trovano risonanza nel·sentire attuale.

Il pensiero di Bloy si va a situare nella tradizione della critica radicale cristiana alla civilizzazione occidentale e planetaria, oggi ripresa anche dai settori della società fondati su diverse filosofie politiche.

Léon Bloy ( 1846-1917) fu scrittore, teologo, giornalista. Dei suoi numerosi scritti - spesso impregnati di un misticismo estremo e di una notevole violenza verbale - molti sono stati tradotti in italiano: Il disperato, La donna povera, Il sangue del povero, Esegesi dei luoghi comuni, Dagli ebrei la salvezza.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax 06 855 2478
P. Iva 01413881002