Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Il Dio condiviso

Il rapporto tra le religioni monoteiste alla luce dell'attualità
ISBN: 978-88-7313-402-2
Prezzo scontato    7,65 €
Prezzo pieno: 9,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    68
  • Collana
    Classici e Contemporanei
  • Anno
    2016
 

Descrizione

Raramente, ce lo insegna la storia, il rapporto fra i monoteismi è stato vissuto senza conflitti. Eppure queste religioni predicano l’amore per il prossimo, prescrivono il fattivo impegno per i deboli, prevedono il sacrificio di sé a favore degli altri. C’è dunque un contrasto fra quanto esse propongono e ciò che da alcuni, anche oggi, viene compiuto nel loro nome. Ma all’interno di islam, ebraismo e cristianesimo vi sono anche comportamenti e pensieri che spingono verso forme ben diverse di relazione. Lo dimostrano i testi di Rūmī, del Baal-Shem-Tov e di Lessing raccolti in questo libro. Essi illustrano la possibilità di assumere una concezione di-versa, l’idea di un Dio condiviso, per cercare l’incontro tra le fedi e realizzare la pace fra gli uomini.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002