Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Imposte familiari per un fisco più equo

Simulazione sulla base delle banche dati del Caaf Cisl
Autore: Autori vari
ISBN: 978-88-7313-267-7
Prezzo scontato    5,95 €
Prezzo pieno: 7,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    84
  • Collana
    Fuori collana
  • Anno
    2009
 

Descrizione

Sulla base di dati relativi a un campione numeroso di famiglie di lavoratori e pensionati, questo lavoro chiarisce importanti aspetti circa la possibilità di condurre nuove politiche fiscali su base familiare. 
La Costituzione italiana pone a fondamento del sistema fiscale la capacità contributiva e il principio di progressività e rimanda al principio dell'equità orizzontale: a contribuenti uguali, dal punto di vista economico e sociale, deve corrispondere uguale trattamento fiscale. Per questo stesso principio la condizione di ogni individuo va correlata a quella del nucleo familiare di
appartenenza. A partire dalla conoscenza della situazione economica delle famiglie - ossia della struttura della distribuzione del reddito imponibile familiare equivalente - si possono formulare ipotesi realistiche che intervengano su ciascuna delle leve che determinano il prelievo fiscale: definizione di nucleo familiare, scala di equivalenza, curva delle aliquote.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002