Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

La sfida etica al multiculturalismo

Riflessioni su un saggio di Susan Moller Okin
ISBN: 88-7313-146-8
Prezzo scontato    10,20 €
Prezzo pieno: 12,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    176
  • Collana
    Fuori collana
  • Anno
    2006
 

Descrizione

“Il multiculturalismo danneggia le donne?”, si chiedeva Susan Moller Okin - teorica del femminismo e studiosa del pensiero politico occidentale - suscitando vivaci commenti da parte di teorici politici e filosofi che si confrontarono con lei sulla tensione esistente fra il multiculturalismo e il femminismo. Questo saggio ricostruisce i passaggi fondamentali del dibattito, facendo luce sulla posizione maturata dalla filosofa americana, il cui merito è quello non solo di aver saputo comprendere, con largo anticipo, come il dibattito sul multiculturalismo sia sempre carico di conflitti, ma anche di aver riflettuto su quale sia il miglior modo di fronteggiare le inevitabili contese tra gruppi reciprocamente estranei.
Nel suo ultimo saggio Multiculturalism and Feminism: No Simple Question, No Simple Answers - tradotto e pubblicato in questo volume - la Okin solleva il dubbio se le richieste avanzate da parte dei vari gruppi culturali siano compatibili con le universali esigenze avocate dai diritti umani, in specie riguardo alle donne. Il suo auspicio è che si arrivi a una proficua collaborazione tra multiculturalismo e femminismo.
Intesa, questa, volta a ricostituire un'idea più inclusiva di giustizia e un più ampio spazio di consultazione democratica.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002