Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Manuel Bustos

Storia di un cileno dalla dittatura alla democrazia
ISBN: 978-88-7313- 264-6
Prezzo scontato    8,50 €
Prezzo pieno: 10,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    90
  • Collana
    Fuori collana
  • Anno
    2009
 

Description

“Nemmeno io ricordo quante volte”, era solito dire il sindacalista cileno Manuel Bustos quando gli veniva chiesto dei suoi arresti. Perché tra il 1973 e il 1989, I'ex dirigente del sindacato tessile Sumar e uno degli  artefici della transizione democratica dopo i 11 anni del regime di Pinochet era ospite abituale delle carceri cilene. E se non era la prigione era I'esilio, come i nove mesi che trascorse in Italia ospite della Cisl, o l’anno che passò segregato a Parral, un paesino 350 km a sud di Santiago. Sino alla Sua prematura scomparsa, avvenuta nel 1999, né la prigione né il confino hanno piegato il suo coraggio e il lavoro instancabile di tutta una vita dedicata alla difesa dei lavoratori e al ritorno della democrazia nel suo paese.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002