Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Semplificazione di procedure e adempimenti in materia di lavoro e pari opportunità

Semplificazioni di procedure e adempimenti nel decreto 151/2015
Prezzo scontato    4,25 €
Prezzo pieno: 5,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    120
  • Collana
    Fuori collana
  • Anno
    2016
 

Description

I contenuti del decreto 14 settembre 2015, n. 151 sono numerosi ed eterogenei e non tutti relativi a mere semplificazioni di procedure e adempimenti, a dispetto del titolo del decreto stesso. Alcuni sono infatti di un certo rilievo e comportano ricadute sulla vita lavorativa delle persone, come quelle relative all’inserimento mirato dei disabili, alla costituzione e gestione del rapporto di lavoro, compresa la nuova procedura per le dimissioni, ai controlli a distanza dei lavoratori, alla salute e sicurezza del lavoro, alle disposizioni in materia di pari opportunità.
Su tutti questi punti sono state in parte accolte osservazioni e posizioni della Cisl, ma rimangono aperti alcuni problemi che riguardano il controllo a distanza, la capacità delle politiche attive di promuovere l’ingresso al lavoro delle persone disabili, il mancato completamento del processo di regolamentazione avviato col dlgs 81/2008 sulla sicurezza del lavoro, la riforma degli organismi di parità fra uomo e donna sul lavoro. Perché essi siano risolti in senso positivo, saranno decisive, da una parte, la contrattazione collettiva aziendale, dall’altra, l’attenzione costante agli effetti che gli interventi previsti determineranno.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002