Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Tornare al futuro

La necessità di relazioni sindacali efficaci e l'esempio del modello tedesco
ISBN: 978-88-7313-375-9
Prezzo scontato    6,80 €
Prezzo pieno: 8,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    68
  • Collana
    Fuori collana
  • Anno
    2014
 

Description

Perché siamo giunti a questo punto? Perché ci piangiamo addosso più pronti a rassegnarci che ad accettare i costi del cambiamento? Si è spezzata la coesione comunitaria, dobbiamo ritrovare un equilibrio sintetizzabile nella formula «libera società in libero Stato». La rottura, a cavallo degli anni Settanta, è consistita nella trasposizione in legge di tutte le norme regolatrici degli accordi interconfederali. Da allora, con lo Statuto dei lavoratori, la sovranità sulla gestione delle norme è passata dalle parti sociali allo Stato e alla sua giurisdizione, con rigidità e confusioni di ruoli che paghiamo. Che fare? Occorre tornare a relazioni sindacali davvero autonome. L'aspetto centrale del modello tedesco sta proprio nell'avere attribuito al livello aziendale responsabilità totali alle parti sociali, per ogni tipo di problema. Da qui può nascere il recupero di competitività che ridia slancio alla nostra economia, in un mercato mondiale sempre più incontrollato e concorrenziale.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002