Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Etty Hillesum

Etty Hillesum, ebrea di Amsterdam, morì in un lager all'età di ventinove anni. Straordinaria cronista del suo tempo, lascia documenti che segnano le tappe di un cammino alla ricerca dell'essenziale e della semplicità
ISBN: 88-7910-916-2
Prezzo scontato    8,50 €
Prezzo pieno: 10,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Collana
    I grandi piccoli
  • Anno
    2000
 

Descrizione

Etty Hillesum, ebrea di Amsterdam, morì in un lager all'età di ventinove anni. Straordinaria cronista del suo tempo, ella ci ha lasciato un diario e molte lettere, solo in parte pubblicate nel nostro paese. Documenti che segnano le tappe di un cammino alla ricerca dell'essenziale e della semplicità, caratterizzato da un'intensa spiritualità che supera ogni rigida appartenenza confessionale.
Donna fragile e forte nello stesso tempo, capace di amare al di fuori delle convenzioni, di sognare e vedere un pezzetto di cielo blu oltre il filo spinato, Etty Hillesum accetta fino in fondo il suo destino senza mercanteggiare, né abdicare alla volontà.
Con un approccio originale e privo di schematismi, Pascal Dreyer ricostruisce la storia di questa giovane donna che oppose la sua testimonianza di vita e la sua forza spirituale e morale all'inferno della Shoah.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002