Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

La questione sindacale

Sei voci a confronto sul ruolo del sindacato nella società italiana
Autore: Autori vari
ISBN: 88-7313-157-3
Prezzo scontato    5,10 €
Prezzo pieno: 6,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    104
  • Collana
    I grandi piccoli
  • Anno
    2005
 

Description

Il sindacato si trova oggi in una posizione critica. Costretto da un lato, con l'avvento dell'era bipolare, a ridefinire il rapporto con la politica, dall'altro a far fronte all'evoluzione camaleontica del capitalismo globale. Esiste, dunque, e occorre averne la consapevolezza, una «questione sindacale», questione che non riguarda e elusivamente il sindacato ma l'intero sistema Paese. Di questo argomento discutono nel presente volume Guido Baglioni, Lorenzo Caselli, Gian Primo Cella, Bruno Manghi, Savino Pezzotta e Tiziano Treu.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002