Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Echi del Caribe

La storia di una famiglia haitiana di origine contadina, raccontandone le false grandezze e l'effettiva decadenza.
ISBN: 88-7910-996-0
Prezzo scontato    10,97 €
Prezzo pieno: 12,91 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    300
  • Collana
    L'altra riva
  • Anno
    2000
 

Description

Micheline Dusseck ripercorre, lungo un arco di quattro generazioni, la storia di una famiglia haitiana di origine contadina, raccontandone le false grandezze e l'effettiva decadenza.
Un quadro denso, che abbraccia il mondo rurale con le sue credenze e leggende legate al vudù, il sottoproletariato urbano e la borghesia della capitale, della quale l'autrice critica aspramente i costumi. La voce e la rabbia di un intero popolo, la lotta per la sopravvivenza delle classi sociali più svantaggiate sono abilmente mescolate con le voci dei singoli personaggi , le loro partenze e i ritorni mancati. Il tutto, dominato da un «altrove» che si presenta sempre sotto forma di sogno, di speranza prima di trasformarsi in incubo. Delineata con realismo ma non priva di magia, spicca la figura della donna, vista come pilastro della famiglia e della società, senza la quale tutto crollerebbe: donna angelo, ma anche demone, capace di meschinità e infedeltà.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002