Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Febbre

Un maestro di scuola elementare viene trasferito in un villaggio desolato ai margini del deserto dell'Arabia Saudita, e si ritrova a dividere con un compagno, suo omonimo, una stanza che diventa lo spazio dilatato della coscienza e degli incubi
ISBN: 88-7910-990-1
Prezzo scontato    7,90 €
Prezzo pieno: 9,29 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    140
  • Collana
    L'altra riva
  • Anno
    2001
 

Description

Un maestro di scuola elementare viene trasferito in un villaggio desolato ai margini del deserto dell'Arabia Saudita, e si ritrova a dividere con un compagno, suo omonimo, una stanza che diventa lo spazio dilatato della coscienza e degli incubi. Rinchiuso entro un tempo inesorabilmente scandito dall'arsura del giorno e l'insonnia notturna, il maestro scoprirà nel collega il suo doppio, l'Altro che è in sé.
Il tema centrale della dualità si snoda così in un gioco di riverberi e di riflessi fra l'io/tu narrante e un mondo dominato da un paesaggio appena al di qua della preistoria, dove regnano in maniera stabile le forme minerali e animali, e dal quale i personaggi affiorano per poco, per essere riassorbiti dalla natura, dissolti in un processo impercettibile di metamorfosi della condizione umana in una condizione petrosa o animale.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002