Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

La pioggia

Nell’arco di sei notti il protagonista rievoca personaggi e dolorosi episodi del proprio passato, in una società retrograda e maschilista.
ISBN: 88-7313-053-4
Prezzo scontato    6,80 €
Prezzo pieno: 8,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    148
  • Collana
    L'altra riva
  • Anno
    2004
 

Descrizione

La pioggia che cade incessante accompagna la confessione, notturna e intima, di una giovane donna algerina, medico. Nell’arco di sei notti il protagonista rievoca personaggi e dolorosi episodi del proprio passato, dall’infanzia all’adolescenza, alla maturità, restituendoci l’immagine di una vita sofferta che diventa metafora della condizione femminile in una società retrograda e maschilista.
In un linguaggio duro e spezzettato, ma allo stesso tempo palpitante e ricco di poesia, e in uno stile onirico e affabulatorio emergono ricordi, ossessioni, fantasmi di una vita. La scrittura - per Boudjedra unico mezzo «per non aver freddo» e per allontanare l'idea della morte - si pone in queste pagine, come ricorda Giuliana Toso Rodinis nell’introduzione, «al servizio di una ricerca almeno transitoria di felicità, la felicità che può nascere dall’atto di solidificazione delle immagini mentali»

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002