Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

L'anello di sabbia

Un racconto ambientato a Baghdad, un matrimonio e la scomparsa inspiegabile dello sposo il giorno delle nozze
ISBN: 978-88-7313-184-7
Prezzo scontato    8,50 €
Prezzo pieno: 10,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    152
  • Collana
    L'altra riva
  • Anno
    2007
 

Descrizione

Hashim, benestante architetto trentenne, è fidanzato con Amàl, figlia di un noto e rispettato chirurgo. Il giorno delle nozze, mentre tutti gli invitati lo aspettano, in un lussuoso locale di Baghdad, il giovane sparisce inspiegabilmente, lasciando sgomenti sposa e familiari.
In un'atmosfera a tratti surreale, fra strade bagnate dalla pioggia, antiche dimore e progetti di innovative abitazioni si muove il protagonista, sospeso tra la vita reale, i fantasmi e le ossessioni della sua mente.
Attraverso un uso sapiente del flashback e lunghi monologhi interiori al-Takarli riesce a rendere con grande maestria l'intimo conflitto del protagonista, un uomo la cui esistenza assomiglia a un fuscello di paglia sulla superficie di un fiume in pieno.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002