Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Elementi di scienza dell'amministrazione

Appunti sul caso italiano
ISBN: 88-7313-101-8
Prezzo scontato    17,00 €
Prezzo pieno: 20,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    288
  • Collana
    Manuali
  • Anno
    2005
 

Descrizione

Il presente volume – che aggiorna in modo significativo la precedente edizione – intende fornire una serie di strumenti per comprendere il funzionamento delle amministrazioni pubbliche italiane, dando conto dei cambiamenti più significativi in atto dagli inizi degli anni Novanta.
Alla luce della tradizione storica e del processo di integrazione europea, il manuale ricostruisce la filosofia ispiratrice, la nascita e l'attuazione delle politiche di riforma amministrativa che si sono succedute in Italia dall'approvazione delle leggi 142/90 e 241/90 e poi del dlgs 29/93, seguendone i percorsi normativi e attuativi in alcuni importanti ambiti di attività.
I principali temi affrontati sono: le riforme del management pubblico e del sistemi dei controlli esterni e interni, la nascita e lo sviluppo di nuove politiche nell'ambito delle relazioni con il pubblico (qualità e comunicazione) e dell'e-government. Un'attenzione particolare è rivolta alle privatizzazioni locali e nazionali delle utilities e alla diffusione delle Autorità indipendenti che stanno attualmente modificando il sistema di regolazione pubblica dei mercati.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002