Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Bene comune e lavoro sociale

Ritornare a prendersi cura di noi
Autore: Franco Riva
ISBN: 978-88-7313-338-4
Prezzo scontato    12,75 €
Prezzo pieno: 15,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    238
  • Collana
    Oltre il Novecento
  • Anno
    2012
 

Description

Siamo sprofondati nella crisi. Pare che l’unica soluzione sia supplicare gli stessi dèi litigiosi che l’hanno provocata: l’eco­nomia e la finanza. Il sociale, la democrazia, l’etica sono sospesi quasi fossero hobby per chi ha del tempo da perdere. Si invocano il senso di responsabilità, il bene comune e la solidarietà con gli altri. Questi, tuttavia, non possono venire da soli, non come copertura per qualcos’altro, come belletti dell’ultimo minuto. Sono due le condizioni per parlarne con serietà. Anzitutto ritornare a prendersi cura del luogo dove acquistano senso, della città degli uomini con i suoi squilibri inaccettabili. Quindi rimettere al centro, con il lavoro, il lavoro sociale e il lavoro pubblico spesso disprezzati in malafede e dismessi verso porti clientelari. Nella galassia del lavoro sociale (scuola, sindacato, cooperazione sociale, amministrazione pubblica, servizi educativi, interventi umanitari, assistenza), nei suoi codici etici mondiali, ci sono i germi di una contro-globalizzazione. È l’invito a una responsabilità per l’altro in quanto altro, anche nel lavoro.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax. 06 855 2478
P. Iva 01413881002