Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Freschi di stampa. Per una scuola di relazione, oltre l'emergenza

La scuola italiana tra vecchie emergenze e nuovi modelli di organizzazione. L’apprendimento in aula e quello a distanza che deve essere integrato da altre forme di istruzione, nuovi modelli da integrare come, ad esempio, la scuola all’aperto con una didattica di sperimentazione che ne innalzi la qualità. Sono tante le domande che interessano il nuovo corso delle scuole italiane nel periodo dell'emergenza sanitaria e tante le risposte che è necessario elaborare a partire dall'ipotesi di avviare una «terza didattica»: quella che, insieme all’aula e all’online, metta l'accento sulla possibilità di fare stage nei luoghi di lavoro, superando i limiti dell’alternanza scuola-lavoro. Tanti temi che Andrea Gandini, che si occupa di apprendimento e transizione dei giovani dagli studi al lavoro in collaborazione con l'Università di Ferrara e l'Associazione Macondo, affronta in questo volume a partire dalla figura del «docente di accompagnamento» che, dialogando e rispondendo al docente di classe svolge il complesso lavoro di accompagnamento in azienda. “Il Covid-19, per la scuola, è un’opportunità per innovare e attingere dalle altre pedagogie che hanno avuto successo in moltissimi paesi - scrive l'autore - e da chi ha individuato nuove vie virtuose oltre l’aula”.

Per informazioni e acquisto
http://www.edizionilavoro.it/catalogo/saggistica/per-una-scuola-di-relazione 

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax 06 855 2478
P. Iva 01413881002