Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Cronaca di un viaggio nella Cisl dell’Umbria. Storia di un territorio alla sfida della transizione

Nell’ambito della Campagna “Dai voce alla tua storia” per la Collana Storie/a è uscito il volume “Cronaca di un viaggio nella Cisl dell’Umbria. Esperienze e prospettive dall’VII Congresso ad oggi”, scritto da Faliero Chiappini, già dirigente della Fim e Cisl di Terni.

Il libro, partendo dai documenti e dalla rassegna stampa dei due segretari regionali della Cisl, succedutesi dal 2005 al 2017, pone l’accento sulle trasformazioni sociali ed economiche verificatesi in Umbria in un periodo caratterizzato da grandi cambiamenti industriali e dalla crisi finanziaria ed economica. Un’analisi e una riflessione che permettono di comprendere i dilemmi, le possibilità e il destino del futuro dell’Umbria. 


“Nello scorrere degli eventi vi è un punto fermo che caratterizza l’azione dell’organizzazione sindacale, - afferma Chiappini - quello di guardare, oltre le criticità e le debolezze, a una visione del futuro rivolgendo l’attenzione agli aspetti legati alla qualità di tutti i fattori di crescita: l’innovazione, la qualità del prodotto, la sostenibilità ambientale, il fattore umano, la formazione professionale, il ruolo della scuola e dell’università, il rapporto fra impresa, università e centri di ricerca, una diversa interpretazione dei ruoli svolti dagli enti strumentali della Regione, la fondamentale importanza dei corpi intermedi, tutto questo mentre la fiducia e la coesione sociale diventano sempre più fragili”.
Una lettura che permette, oggi, in presenza di risorse straordinarie per una ricostruzione ecologica dei sistemi produttivi ed economici, di ripensare l’impianto progettuale regionale, un piano a cui tutte le istituzioni e i soggetti di rappresentanza sono chiamati a collaborare.

Scheda completo e info su https://bit.ly/3zqgkPm

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via G.M. Lancisi, 25
00161 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax 06 855 2478
P. Iva 01413881002