Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Astrolabio del sociale - Premio Pierre Carniti: i vincitori e il volume con Edizioni Lavoro

"Il 10 luglio scorso, nell’ambito della conferenza nazionale di organizzazione della Cisl, i vincitori dell’edizione 2019 del premio Pierre Carniti, Yassine Ramli e Gionata Cavallini, sono stati premiati a Roma dalla segretaria generale della Cisl Anna Maria Furlan e dai figli di Carniti, Pierre Jr e Flavio. Quella del 2019 è stata la prima edizione del premio esplicitamente intitolata a Pierre Carniti, indimenticato segretario e guida della Cisl a cavallo tra gli anni settanta e ottanta del Novecento. Carniti stesso, scomparso esattamente un anno fa, contribuì alla ideazione del premio, promosso da Astrolabio del sociale e dalla Cisl con lo scopo di valorizzare le ricerche da parte di giovani sui temi del lavoro, della rappresentanza e della lotta alle disuguaglianze. I riconoscimenti, consegnati di fronte alla platea dei delegati cislini riuniti a Roma per la conferenza nazionale di organizzazione, prevedono un assegno alle ricerche di 5.000 euro ciascuno e la pubblicazione degli elaborati vincitori a cura della casa editrice Edizioni Lavoro. La premiazione è stata anche occasione della presentazione del primo annuario del Premio Carniti e dell'Associazione Astrolabio. L'annuario raccoglie numerosi saggi sui temi del lavoro e delle disuguaglianze e pubblica i saggi di Francesca Martinelli e Stefano Mazza, giovani vincitori dell'edizione 2018".

(testo tratto dalla pagina Facebook Astrolabio del sociale - Premio Pierre Carniti)

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax 06 855 2478
P. Iva 01413881002