Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

Una riforma da ritrovare

Una ricerca sociologica sulla legge istitutiva del Servizio sanitario nazionale quarant’anni dopo
ISBN: 9788873134725
Prezzo scontato    21,25 €
Prezzo pieno: 25,00 €
Prezzo standarizzato:
  • Pagine
    336
  • Collana
    Studi e Ricerche
  • Anno
    2020
 

Descrizione

La Legge 833/78, istitutiva del Servizio sanitario nazionale, è qui riletta e analizzata con sguardo sociologico, in modo da porre in evidenza gli elementi che a suo tempo l’avevano resa così peculiare, innovativa e rispondente alle esigenze del momento. Si trattava di una norma che avrebbe dovuto trasformare la sanità in Italia, indicare la strada da percorrere e delineare gli ambiti su cui continuare a lavorare nel futuro. A più di quarant’anni di distanza dalla legge, questa ricerca, grazie alla sua originale metodologia, permette al lettore di avere una visione globale di ciò che è avvenuto – e sta ancora avvenendo – per la piena applicazione della normativa. Un’analisi di grande attualità, che mette in luce gli aspetti positivi ma anche le criticità dell’organizzazione sanitaria pubblica nel nostro paese.

Contributi di: Angela Bassi, Lucia Dati, Massimo Del Forno, Mariano Gianola, Angela Lugiero, Giuseppe Masullo, Tullia Saccheri, Rossella Trapanese.

Edizioni Lavoro s.r.l.

Via Salaria, 89
00198 Roma
Tel.  06 4425 1174
Fax 06 855 2478
P. Iva 01413881002